1 DIVISIONE UN SOLO AGGETTIVO ,”FANTASTICHE”!! AZZURRA CORSARA IN TERRA LABRONICA VOLLEY LIVORNO VS AZZURRA GROSSETO 1-3 (19/25,22/25,21/25,22-25)

Nella penultima gara del campionato di 1 Divisione l’avversario da battere e’ il volley Livorno di Mr. D’Alessio, squadra questa a solo un punto dietro di noi ,e motivata quanto noi nel cercare di accaparrarsi la 4^posizione. Spina e le sua ragazze sanno che dovranno lottare con i denti e con le unghie se vorranno espugnare il fortino del Gymnasium e distanziare le dirette rivali. Azzurra scendeva allora in campo con Biondi in regia, Multineddu/Giovannelli attaccanti, Breschi opposto, Giuliani/Spagnoli centrali, Franzese e Marabissi liberi. Le grossetane hanno un inizio stentato, dovuto anche al fatto che le locali sono più decise ed efficaci soprattutto in ricezione e a una maggiore incisività in fase conclusiva. Livorno sul punteggio che lo vede in vantaggio di 4 lunghezze si adagia, consentendo ad Azzurra di colmare il gap di svantaggio. Il tecnico D’alessio e’ costretto nel breve tempo a chiedere il secondo tempo tecnico. Azzurra aumenta il vantaggio 15-19, e l´andamento del set non cambia, si arriva 15-21, il vantaggio ormai è troppo ampio e il set se lo aggiudica Azzurra 19-25. Il secondo parziale vede la squadra di casa rientrare in campo determinata a ribaltare la gara, ma si ripropone lo stesso copione di prima, con le livornesi  avanti nel punteggio e con Azzurra che  ritorna sotto sino ad arrivare sul 20-20. Nel frattempo Spina opta per il turn over degli alzatori, dentro Morandi per Biondi. A questo punto gli attaccanti locali commettono qualche errore di troppo e il parziale se lo aggiudica ancora Azzurra per 22-25. Il terzo set è quello meno equilibrato, il punteggio vede sempre  le locali  mantenersi sempre avanti di qualche punto, e le ragazze di Azzurra dopo aver speso molte energia fisiche e mentali per portare a casa i precedenti due set non sono più così lucide e in certi frangenti sbagliano troppi palloni. Dentro Mucci per Giovannelli. Si arriva 21-16 per le labroniche, che nel finale allungano e chiudono 25-21. Nel quarto set dentro nuovamente Biondi e Breschi per Giovannelli. Azzurra ha un momento di sbandamento al punto di trovarsi in svantaggio sul punteggio di 19-13. Sembra ormai intravedersi lo spauracchio del tie break, ma per incanto le tigri  ritrovano energie e ricominciano a difendere tutto. Devastante in attacco Giuliani coadiuvato dalle altre bocche di fuoco riescono a riportarsi sotto sino a chiudere il set e partita 22-25 sotto lo sguardo attonito dell’avversario .La ragazze di Azzurra  hanno dato il massimo e sono riuscite a battere le più quotate avversarie dell´volley Livorno alla fine di una vera e propria battaglia sportiva. Con questo risultato consolidiamo il 5° posto in classifica ma a pari punti con il volley Stagno 4° a 38 punti. Sara l’ultima gara prevista per domenica 7 Maggio a stabilire l classifica finale, dove al Palameda verra’ a farci visita il Vicarello .Forza ragazze regalateci un’altra impresa!!!  M.M.




FACEBOOK

©2019 PALLAVOLO GROSSETO 1978 ASD
Tutti i diritti riservati
P.IVA 01484620537 cod. FIPAV 100480063