CAMPIONATO PRIMA DIVISIONE AZZURRA GROSSETO VS VENTURINA 0-3 (14/25,21/25,23/25)

Non era facile per il team di Azzurra il confronto contro la capolista Venturina, in più ci si metteva anche la sfortuna dovendo rinunciare a Spagnoli influenzata, Biondi e Mucci doloranti tenuti a riposo in panchina per scelta tecnica e capitan Morandi assente. Il tecnico Spina si affida allora a Di Pasquale alzatore, Multineddu/Giovannelli attaccanti, Cipriani/Giuliani centrali, Breschi opposto e Franzese/Marabissi libero. Inizio difficile, teniamo testa solo nella prima fase, ma sono le avversarie, pur non facendo niente di eccezionale, ci  mettono sotto e non siamo in grado di reagire: un punteggio che non subivamo da tempo, 14-25 il punteggio finale del primo set.  Nel secondo sembriamo una squadra diversa rispetto al primo set, tuttavia subiamo il gioco del Venturina che prende un discreto margine di vantaggio che gli consente di amministrare tranquillamente, nonostante l’ottimo turno di battuta di Cipriani che consentiva di accorciare lo svantaggio dando l’illusione del miracolo. Finale di set 21-25. Purtroppo siamo in campo senza quella cattiveria agonistica che ci ha contraddistinto in altre occasioni. Il terzo set inizia sotto ben altri auspici, martello Multineddu si porta sul punto di battuta e con una serie di battute punto  ci porta in vantaggio  più sette, poi, come spesso accade, non riusciamo ad amministrare compromettendo ciò che di buono abbiamo fatto vedere. Il Venturina piano piano si rifà sotto sino ad ottenere il pareggio. Si procede punto a punto sino al 23-23 quando il Venturina ottiene il cambio palla e un nostro attacco fuori misura regala set e partita alla squadra ospite.Peccato veramente non aver potuto esprimere al massimo il potenziale di questa squadra. Ora concentriamoci a Sabato prossimo per l’impegno fuori casa contro il volley Tomei. M.M.


 



FACEBOOK

©2019 PALLAVOLO GROSSETO 1978 ASD
Tutti i diritti riservati
P.IVA 01484620537 cod. FIPAV 100480063